mercoledì 5 agosto 2009

Doghouse.


Per tutti coloro che hanno amato Shaun of the Dead (o "L'alba dei morti dementi" che dir si voglia. Sigh…) e La Casa di Sam Raimi, è uscito a giugno nei cinema inglesi Doghouse.

La trama: sei tizi, più o meno tutti in crisi di mezz'età, decidono di farsi un weekend nella campagna inglese per riconnettersi con la propria mascolinità.
Ovviamente le cose andranno diversamente e per i sei il problema maggiore diventerà non essere divorati dai non-morti.

Dirige Jake West (Evil aliens, Phantasmagoria).


2 commenti:

Andrea ha detto...

Visto il trailer, sembra molto più simile a "Evil dead" che a "Shaun of the dead". La premessa pare divertente, ma l'alone "gore" è un po' troppo per i miei gusti... (mea culpa!).

Garamond ha detto...

Credo che sia l'ambientazione inglese con pub annesso a richiamare "Shaun of the Dead".

:) CIC!